Home > Combinazione del poker che non contiene il re

Combinazione del poker che non contiene il re

Combinazione del poker che non contiene il re

Bet for Value Puntare per Valore è la strategia generalmente utilizzata per con l'intenzione di trovare il call da parte di una o più mani inferiori, opposta all'intenzione di far foldare. Bet in the Dark Puntare al Buio vuol dire annunciare una puntata senza guardare le carte o, nelle fasi post-flop, prima che le carte del board vengano girate. Il Big Blind è solitamente pari al doppio dello Small Blind e corrisponde alla seconda cifra che si cita quando si dicono i livelli dei bui.

Una Blank Card Carta bianca, vuota è una carta ininfluente, che non cambia in alcun modo la dinamica della mano e che non è presumibilmente utile per il range dei giocatori coinvolti. I Blinds Bui sono le puntate che i due giocatori alla sinistra del mazziere sono obbligati ad effettuare. Sono due puntate dette Small Blind e Big Blind vedere voci relative che si effettuano prima della distribuzione delle carte. I valori di queste puntate sono determinate dai limiti del tavolo: Espressione che indica la situazione in cui, nella fase pre-flop, tutti i giocatori fino al bottone passano, lasciando in azione solo i due giocatori che hanno già impegnato i bui nella mano.

La Blocking Bet è una puntata contenuta, effettuata da un giocatore fuori posizione quindi primo a parlare. Termine con il quale si indica l'atteggiamento volto a far credere agli avversari di avere una mano diversa da quella realmente posseduta. Allo stesso modo per gli altri punti: È l'azione compiuta dal mazziere quando, prima di girare il Flop, il Turn ed infine il River, scarta la carta più in alto nel mazzo, per girare sul board quella che segue. Sono i corrispondenti italiani dei "Blinds".

Il Bottone è il disco piatto posto davanti ad un giocatore in modo da identificare la posizione del mazziere Dealer per quella mano. Ad esempio: Espressione che letteralmente significa "da libro". Talvolta viene utilizzata per definire un modo di giocare standard, come scritto sui libri, appunto. Le altre iniziali sono: Termine utilizzato in due diverse situazioni: In riferimento ai tornei, il cap corrisponde al tetto massimo di giocatori che possono iscriversi al torneo in questione. Carta Alta o Carta più alta è il punto minimo con il quale si possa vincere una mano di poker.

Non si tratta di una combinazione di carte, ma soltanto della carta di valore più alto di cui si dispone. Le carte comuni, usate in Hold 'em e Omaha, sono le carte che vengono girate a faccia in su in mezzo al tavolo. Sono utili per tutti i giocatori e servono a comporre il punto di ognuno. Costituiscono la sua mano di partenza starting hand, vedere voce relativa e non sono visibili agli altri giocatori. Il cash game è la tipologia di gioco in cui le chips corrispondono a soldi reali. Letteralmente significa "cambiare marcia", metafora che rappresenta un cambio in positivo del proprio stile di gioco. Il cheater, in inglese, è il baro, colui che intenzionalmente viola le regole per trarne vantaggio.

Consente di restare in gioco in una mano senza dover effettuare altre puntate o rilanci, ma solo quando il player gioca per primo nella mano o se il giocatore che lo ha preceduto ha già fatto check. Tattica messa in atto per rappresentare all'avversario grande forza del proprio punto allo scopo di arricchire il piatto qualora il punto fosse realmente forte o di rubare il piatto in caso contrario. Le chips utilizzato quasi sempre al plurale sono i gettoni che sostituiscono il denaro reale sui tavoli da gioco e sono usati per effettuare le puntate. Il chip race è un'operazione compiuta dalla direzione del torneo durante i tornei di poker, soprattutto quelli con bui crescenti come il Texas hold 'em , in cui le chips di valori che non sono più necessari in quanto i bui attuali e futuri sono più facilmente riprodotti con chip di valore più grande sono rimosse dal gioco.

Questo ha l'effetto di ridurre il numero di chips fisiche davanti a ogni giocatore, e rende più facile per i giocatori il conteggio del proprio stack e delle loro puntate. Pratica vietata, che consiste nel chattare di due o più giocatori per scambiarsi informazioni relative ad una mano in corso alla quale stanno prendendo parte, per ottenere una migliore visione del tavolo e decidere come comportarsi a svantaggio degli avversari.

Il coin-flip tipico è rappresentato da una coppia nella mano di partenza di un player e due carte superiori per il suo avversario ad esempio, vs. Nella fase post-flop il cold call è effettuato dopo il raise che seguiva una prima puntata bet. Termine raramente utilizzato per indicare la "Fee" o il "Rake" vedere voci relative. Termine che indica due carte consecutive, come ad esempio, , J.

Termine utilizzato con riferimento ad un board vedere voce relativa che presenta diversi progetti. Aggettivo riferito allo stile di gioco di un player che tende a giocare solo mani molto forti. Il fatto stesso che ci fosse una sola mano più forte di quella posseduta dal primo, a dispetto delle tante che avrebbe potuto battere, rende la mano un colpo imparabile, vale a dire proprio un cooler. Due carte dello stesso valore rappresentano una "coppia", come ad esempio J-J due Jack.

Per conoscere i punti realizzabili nel Poker, suggeriamo di consultare la pagina "Le Basi e i Punti del Poker". Ad esempio, con 7 - 8 su un flop con 5 - 6 - 9 si ha già una Scala. Se al turn viene girato un 7, la propria mano si svaluta al punto da diventare quasi senza valore. Per conoscere meglio la leggenda di Wild Bill, è possibile leggere un articolo dedicatogli qualche tempo fa sul nostro Blog. Espressione utilizzata per indicare come mano di partenza 9 - 5. Vedere anche le voci "Continuation Bet" e "Triple Barrell". Espressione utilizzata per definire un progetto di Scala con un doppio incastro. Ad esempio, con Q - 10 nelle proprie hole cards e un flop che ha mostrato 9 - 8 - 6, si ha una doppia possibilità di chiudere la Scala, con uno dei 7 o con uno dei J.

Il "double up" è il raddoppio del proprio stack. Si verifica generalmente dopo la vittoria di un all-in durante una partita No-Limit, contro un giocatore che ha uno stack almeno pari al proprio. Il suo contrario, il periodo di varianza positiva, è detto upswing vedere voce relativa. Aggiungiamo una curiosità: Espressione che indica le prime posizioni alla sinistra dei bui che, nelle descrizioni delle mani, viene spesso abbreviata con le sole iniziali, EP. Entrambi hanno in mano la "high card ". Poiché la carta più alta è identica, ci si baserà sulla seconda carta più alta, che in questo caso è nuovamente uguale.

Sarà quindi la terza carta a decidere il vincitore della mano. Qui il giocatore B ha in mano un , mentre il giocatore A ha in mano solo un. Il giocatore B vince quindi con il kicker migliore, cioè con "high card , kicker ". Entrambi i giocatori hanno in mano il medesimo tris, cioè un tris di donne. Come quarta carta i due giocatori possono utilizzare l'asso che c'è sul tavolo. La partita sarà decisa quindi dalla quinta carta. Qui il giocatore 1 potrà utilizzare il suo re, mentre il giocatore 2 potrà utilizzare solo il suo jack.

Il giocatore 1 vince grazie al kicker migliore. Il mazziere scopre. I due giocatori come mano migliore possono formare una doppia coppia, cioè la doppia coppia che si trova sul tavolo. Ora il giocatore 1 ha la possibilità di sostituire il due che si trova sul tavolo con una donna, mentre il suo avversario potrà sostituirlo solo con un fante. Il giocatore 1 vincerà grazie alla donna come kicker. In generale si parla di kicker, quando questa carta non costituisce l'elemento principale di una mano ma alla fine è in grado di determinarne l'esito. Continuano i 'Momenti di Gloria' degli utenti della PokerStars School, oggi è il turno di un altro utente Se hai dimenticato la tua password per accedere alla PokerStars School, puoi ottenerne una nuova seguendo questi passi:.

La tua password per la PokerStars School deve essere di almeno 8 caratteri e deve iniziare con un numero X Informazioni sui cookie. Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui, acconsenti al loro utilizzo. PokerStars School. Qui trovate le risposte: Precedente Vai alla prossima lezione. Altri interessanti articoli. Range di apertura nelle fasi iniziali. Comprendere ed accettare le meccaniche del poker - Seconda parte. Ultimi articoli Conosciamo il vincitore del Community Tournament "giaor" Continuano i 'Momenti di Gloria' degli utenti della PokerStars School, oggi è il turno di un altro utente Tutti i diritti riservati.

Licenza rinnovata il 10 marzo Il gioco online è regolamentato nell'Isola di Man. Termini del Servizio Informativa sulla privacy Gioco responsabile. Fai il Login o Registrati ora Login. Hai dimenticato la password? Password dimenticata Se hai dimenticato la tua password per accedere alla PokerStars School, puoi ottenerne una nuova seguendo questi passi: Fai il login su PokerStars. J, 8 e 5 sono i kickers. Se i kicker di maggior valore si equivalessero, si confronteranno le successive carte spaiate di maggior valore ad oltranza, sino a che non sarà possibile determinare la mano vincente. In ogni caso il confronto o meno dei "kicker" e le sue modalità, saranno decise dal tavolo in cui si gioca.

La valutazione del punto prende in esame innanzitutto la categoria della mano. Di seguito sono elencati in ordine decrescente i punti del poker per categoria. Tale ordine vige nei giochi "high", ossia quelli che prevedono l'assegnazione del piatto alla mano più forte, e nei giochi "lowball" ossia in quelli in cui vince la mano più debole:. Tale gerarchia è valida in tutte le varianti principali del poker tranne quella "all'italiana" o poker chiuso , nella quale il Colore vale più del Full.

Ai fini della valutazione del punteggio vale il principio secondo il quale "la carta canta" in inglese: Utilizzando 52 carte vi sono in totale La scala reale, in inglese "royal flush" letteralmente "colore reale" , è il punto più forte, tranne nelle varianti in cui si gioca con il Jolly ed è presente il punto five of a kind , costituito da un poker più un jolly. Esso è formato dalle 5 carte più alte di un solo seme. Sono dunque possibili solo 4 tipi di scale reali, una per ognuno dei quattro semi. Nelle specialità che prevedono l'Asso solo come carta di valore minimo, naturalmente, non possono esserci scale reali.

Questa è una scala reale di cuori. La scala a colore letterale traduzione dell'inglese "straight flush" è composta da 5 carte in sequenza dello stesso seme. Per semi differenti avremo che per la regola di importanza dei semi cuori, quadri, fiori, picche: Questa è una scala a colore nella quale il 5 è la carta più alta. In questo caso l'asso apre e quindi assume il valore minimo. In caso di più scale a colore vince quella con la carta più alta; in caso di ulteriore parità si segue la regola dei semi come sopra. Il poker, in inglese "four of a kind" letteralmente quaterna , è un punto formato da 4 carte di stesso valore più una carta spaiata.

Questo è un poker di Re. In caso di più poker vince quello di valore maggiore; in caso di parità [3] o si divide o si va al confronto del kicker e nel caso di ulteriore parità al suo colore. È opportuno spiegare le differenze tra i vari tipi di poker omaha, hold'em, italiano etc Nell'Hold'em il full house è molto meno probabile di un colore. Mani di poker non standard. Five of a Kind 5 di un tipo. Il nome è auto-esplicativo. La combinazione è composta da cinque carte dello stesso valore. Questa non è una mano standard in quanto ci sono solo 4 semi in un mazzo normale da poker. Scala reale Anche questo è uno di quei nomi del quale tutti abbiamo sentito nominare, anche se tecnicamente non è una mano di poker standard.

La scala reale è semplicemente una scala colore con le carte più alte del mazzo. Una scala reale è quindi composta da una un Jack, una Donna, un Re e un Asso dello stesso seme. Big Bobtail Ottieni un Big Bobtail quando ricevi una scala reale di 4 carte. Quindi una Big Bobtail è un accorciamento di una scala reale. Straight Flush House Una scala reale è quando hai 3 carte di un seme e 2 carte di un altro in ordine consecutivo.

Come indica il nome, la combinazione è una sorta di mix tra un Full, una scala e colore. Dato che l'asso funziona sia da carta alta che bassa nella maggior parte dei giochi, questa carta funge da ponte tra la Regina e il Re, e il 2 e il 3.

Combinazioni del poker

Nel gioco del poker con l'espressione punti del poker si intendono le combinazioni di cinque nel caso di due o più mani in cui non ci sono combinazioni (carta alta) vince la mano in cui è . Questo è un poker di Re. Nel confronto tra due full, il più alto è quello che ha il valore del tris più alto (ad esempio, il full con un tris. Tutte le mani del poker, da quelle più conosciute a quelle meno. Leggi il nostro articolo per conoscere i nomi di tutte le mani standard e non di poker. Una scala di carte che contiene 5 carte in ordine consecutivo tutte dello stesso seme. da una un Jack, una Donna, un Re e un Asso dello stesso seme. Sono riportate in questa pagina le combinazioni vincenti al Poker. Il valore nominale delle singolare carte è il seguente, dalla più forte alla più debole: Asso, Re. Per il gioco viene utilizzato un mazzo di 52 carte anglo-francesi (senza i crescente per valore dal 2 al 10, poi Jack (fante), Queen (donna), King (re) e Asso. A parità di tris è il valore della coppia a determinare la combinazione vincente. Il poker è il terzo punto più alto tra le combinazioni del Texas Holdem e perde . Altrimenti in mano non si ha nessuna combinazione valida. batterete il Colore di un avversario con un re tra le carte, indipendentemente dalle altre possedute. Benvenuto nel glossario del poker online di SportPesa. Punto finale che non presenta alcuna combinazione, ma contiene un Asso come carta più alta. I quattro Re nel mazzo di carte sono associati ad altrettanti famosi Re della Storia. Su PokerStars sono disponibili numerose varianti del poker, alcune delle ed è l 'unica carta che può essere utilizzato in questo modo. asso, re, donna, jack Carta alta: una mano che non contiene alcuna delle combinazioni elencate sopra.

Toplists